Gli scopi della Fondazione sono la salvaguardia e il proseguimento dell’impegno culturale, civile e didattico di Marcello Zei, con la creazione di un museo a lui intitolato con il materiale presente nella mostra Homo Sapiens e Habitat, ubicata nella Torre dei Templari in San Felice Circeo (Latina), lo sviluppo d’iniziative volte alla conoscenza della preistoria dell’uomo e del suo ambiente. Sviluppo, anche impiegando altri soggetti, di ricerche scientifiche, studi, progetti, per conto e/o su finanziamento d’amministrazioni pubbliche e/o soggetti privati, sulle aree tematiche che hanno caratterizzato l’impegno culturale di Marcello Zei. La Fondazione non ha scopo di lucro e prevede espressamente l’esclusivo perseguimento di finalità di solidarietà sociale. Per il raggiungimento degli scopi predetti, la Fondazione svolge le seguenti attività:
  • Tutela, promozione e valorizzazione delle cose d’interesse preistorico, storico e artistico;
  • Raccogliere, catalogare e gestire l’archivio privato di Marcello Zei;
  • Assicurare l’apertura, la gestione e l’aggiornamento dell’attuale mostra Homo Sapiens e Habitat e l’istituzione museale che ne deriverà;
  • Raccogliere e pubblicare i manoscritti di Marcello Zei e i testi delle sue conferenze;
  • Istituire borse di studio e premi intitolati a Marcello Zei;
  • Organizzare, anche in collaborazione con altri soggetti, convegni, seminari, incontri e dibattiti a livello locale, nazionale ed internazionale;
  • Concludere accordi di collaborazione con altri Enti o Fondazioni e partecipare in Istituzioni, Consorzi e Associazioni aventi scopi analoghi o complementari ai propri.